InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Assicurazioni

TraffiGo, una polizza pensata per la mobilità urbana alternativa

Ibl Banca lancia una soluzione legata al crescente utilizzo di mezzi quali biciclette e monopattini elettrici, che non richiedono assicurazione obbligatoria ma non sono affatto esenti da rischi

Con la pandemia meno mezzi pubblici più auto e soprattutto bicicletta

Una polizza multigaranzia dedicata alla mobilità alternativa, che protegge nel caso di infortuni legati alla circolazione stradale non professionale. È TraffiGo di Ibl Banca, emessa da Net Insurance e distribuita in esclusiva dalla controllata Ibl Assicura tramite la rete di filiali e agenti, che può anche essere perfezionata in modalità full digital. "La polizza TraffiGo - spiega Simone Lancioni, responsabile marketing di Ibl Banca - nasce per rispondere alle nuove tendenze in fatto di mobilità e attenzione all'ambiente. Soprattutto nelle grandi città aumenta la circolazione di nuovi mezzi come per esempio il monopattino elettrico, che non richiedono assicurazione obbligatoria, ma proprio per il crescente utilizzo che se ne fa, a volte senza grande dimestichezza, sono utili coperture assicurative. In generale, notiamo una nuova consapevolezza sull'importanza di proteggersi e ridurre gli imprevisti. La personalizzazione e la flessibilità di attivazione caratterizzano TraffiGo come un prodotto particolarmente adatto a tutti i membri della famiglia, in particolare i più giovani". Per Ibl Banca si prevede che nel Paese le vendite di bici a fine 2020 si attesteranno a circa due milioni e 50mila pezzi venduti, quasi 350mila in più del 2019 con un incremento che sfiora il 20 per cento. Anche l'Istat ha confermato il fenomeno aggiornando il paniere 2020 con l'introduzione del monopattino elettrico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo