InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Esg

Dws istituisce un advisory board dedicato agli Esg

Il comitato supporterà Dws nella strategia Esg e integrerà le competenze della società. I membri arrivano da aziende leader a livello mondiale, mondo accademico e istituzioni pubbliche

Dws istituisce un advisory board dedicato agli Esg

Peter Damgaard-Jensen, presidente dell'Institutional Investor Group on Climate Change, membro dell'advisory board Esg di Dws

Dws ha istituito un organo consultivo per far progredire ulteriormente la sua strategia olistica in ambito Esg. Il nuovo advisory board Esg è composto da sei esperti di sostenibilità altamente riconosciuti a livello internazionale, provenienti da diverse discipline, i quali supporteranno attivamente il Ceo e l'Executive Board di Dws rispetto all’accelerazione della strategia Esg.

"Vogliamo assumere un ruolo guida in ambito Esg per il settore dell’asset management e ne stiamo già facendo il fulcro di tutta la nostra attività. È entusiasmante poter lavorare con un gruppo di esperti di fama internazionale per contribuire a far progredire e accelerare ulteriormente la nostra strategia Esg. Non vedo l'ora di ricevere stimoli e un prezioso contributo dal nostro nuovo advisory board", afferma Asoka Wöhrmann, Ceo di Dws.

I membri del nuovo advisory board Esg sono:

Peter Damgaard-Jensen è presidente dell'Institutional Investor Group on Climate Change (IIGCC), il principale organismo europeo di investitori focalizzato sul cambiamento climatico. Egli rappresenta il contesto della sostenibilità nel rilevante settore dei fondi pensione, in particolare in qualità di ex CEO del fondo pensioni danese PKA, uno dei più grandi fondi pensione del paese.

Marie Haga è vicepresidente associato del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD). Nel suo precedente ruolo di direttore esecutivo del Global Crop Diversity Trust, Marie ha ottenuto una rilevanza internazionale nel campo della biodiversità e della sicurezza alimentare. È stata anche membro del Parlamento norvegese e ha ricoperto tre incarichi ministeriali.

Ioannis Ioannou è professore di Strategy and Entrepreneurship alla London Business School. È un accademico di grande reputazione e spesso citato nei campi della sostenibilità aziendale, dell'integrazione ESG e del business responsabile. Fa parte dell'Advisory Board di Ethical Corporation - Reuters Events ed è membro del World Economic Forum Experts Network.

Lisa P. Jackson è vicepresidente per ambiente, politiche e iniziative sociali di Apple Inc. Al vertice della politica ambientale, della politica educativa e della strategia per l'accessibilità dei prodotti di Apple, ha una lunga esperienza di impegno attivo in tutti i settori Esg, essendo stata in precedenza a capo dell'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti su nomina dell'ex presidente Barack Obama.

Georg Kell, co-presidente

In qualità di direttore esecutivo fondatore del Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande e importante iniziativa al mondo per la gestione sostenibile delle imprese, è anche presidente di Arabesque, la società madre dei due partner Dws Arabesque AI e Arabesque S-Ray, in cui Dws detiene partecipazioni di minoranza.

Roelfien Kuijpers, co-presidente

Nel suo ruolo di Global Esg Client Officer di Dws, Roelfien copresiede il nuovo Advisory Board Esg insieme a Georg Kell. Roelfien è anche membro del consiglio di amministrazione dell'Institutional Investor Group on Climate Change.

Il co-presidente Georg Kell ha commentato: "Sono convinto da tempo che gestione e investimenti sostenibili possano svilupparsi insieme. Il lavoro di questo comitato consultivo Esg, molto vario e di alto livello, in stretta collaborazione con l'intero comitato esecutivo di Dws, sarà caratterizzato da contributi concreti e di lunga visione. Il nostro obiettivo è quello di rendere Dws ancora più incisivo il suo ruolo tra i principali gestori patrimoniali globali nel processo di trasformazione sostenibile e in quello dei suoi clienti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo