Quantcast

Investimenti sostenibili

Da Bnp Paribas il primo bond tokenizzato per investire in energia solare

L’asset, nativamente digitale, servirà a finanziare un progetto sponsorizzato da Edf attraverso la sua controllata Edf Enr

Sotto il sole dell’alleanza

Nel mese di luglio Bnp Paribas ha strutturato, tokenizzato e distribuito un'obbligazione dedicata al rifinanziamento di un progetto di energia solare sponsorizzato da Edf attraverso la sua controllata Edf Enr.

Questo asset digitale nativo, emesso sulla blockchain pubblica, rappresenta la prima tokenizzazione di un bond per lo sviluppo dell’energia rinnovabile in un contesto di project financing.

Questa innovazione potrebbe rivelarsi determinante per ampliare l'ambito e aumentare l'efficienza dei finanziamenti di questo tipo inclusa una migliore trasparenza dei dati Esg lungo la catena del valore.

Sia il term sheet dell'obbligazione che i dati Esg sono stati incorporati nel token, in modo da consentire un miglioramento anche in termini di verifica dell'impatto Esg degli investitori.

La transazione ha anche testato la reversibilità dei token, in quanto l'obbligazione tokenizzata è stata convertita senza problemi in un'obbligazione tradizionale entro 48 ore ( una caratteristica chiave per garantire l'interoperabilità con i sistemi tradizionali).

Arnaud Boyer, chief digital officer di Bnp Paribas Corporate and Institutional Banking (CIB) ha dichiarato: “Questa operazione, basata sulla tokenizzazione per il finanziamento rinnovabile, è la prima nel suo genere e pienamente allineata al piano di sviluppo della Banca: “Crescita, tecnologia e Sostenibilità 2025”. Questa innovazione crea ulteriori ponti tra emittenti e investitori, offrendo ai nostri clienti una soluzione di finanziamento Esg end-to-end unica, dall'origine alla distribuzione, fino alla custodia".

David Bouchoucha, head of private debt & real assets di Bnp Paribas Asset Management ha dichiarato: “L'innovazione e la sostenibilità sono al centro della nostra filosofia di investimento per gli investimenti nel debito privato. La tokenizzazione e la blockchain stanno aprendo nuove entusiasmanti opportunità per diversificare i portafogli per i nostri clienti, da qui il nostro impegno a lavorare con partner forti su questi nuovi sviluppi”.

Per questa transazione, il Gruppo Bnp Paribas ha sfruttato la sua piattaforma di tokenizzazione AssetFoundry mentre Bnp Paribas Securities Services ha gestito gli aspetti di custodia. Al fine di garantire un utilizzo di energia pulita della blockchain, i token di utilità sono stati coniati con energia a basse emissioni di carbonio da Exaion, la sussidiaria di Edf dedicata ai servizi Blockchain e High Performance Computing. L'emissione è stata effettuata sulla blockchain pubblica di Ethereum, ai sensi della legge francese per i titoli non quotati. Bnp Paribas Asset Management ha agito in qualità di investitore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo