Economia circolare

Messina: da Intesa Sanpaolo 100 mld per investimenti green

Il Ceo di Intesa Sanpaolo: il vero gap che abbiamo con la Germania è rappresentato proprio dagli investimenti

 London Stock Exchange, Messina contro l'ipotesi di poteri speciali al governo

Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpalo

"Come Intesa Sanpaolo siamo pronti a mettere 100 miliardi di euro nei prossimi cinque anni per sostenere gli investimenti nel nostro paese, soprattutto quelli con carattere green. Già oggi diamo consulenza alle piccole e medie imprese che si occupano di economia circolare". Lo ha affermato Carlo Messina, Ceo di Intesa Sanpaolo. "La disponibilità di fondi europei con una percentuale fissata per il green è un'occasione che non possiamo perdere, perché riporta anche la fiducia degli investitori nel nostro paese. Il fondo europeo non è solo per ripresa e resilienza ma deve attirare anche gli investitori. Dovremmo riuscire a trovare la modalità per cui, attraverso investimenti collegati all'economia circolare, potremo ridare prospettiva di investimento a quelle aziende che ora si trovano in una situazione di parcheggio della liquidità. D'altronde il vero gap che abbiamo con la Germania è rappresentato proprio dagli investimenti" ha aggiunto Messina. "In generale le banche si possono occupare di fare emissioni green, i cosiddetti sustainability bonds, orientati alla sostenibilità. Questa è un'attività su cui il sistema bancario può svolgere un ruolo importante" ha concluso il Ceo di Intesa Sanpaolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo