Quantcast

Istituti di credito

Castagna: orgoglioso del lavoro dei bancari

L'ad di Banco Bpm, intervenuto al consiglio nazionale Uilca, sottolinea il ruolo dei lavoratori delle banche per tenere in piedi il Paese nell’anno della pandemia

Giuseppe Castagna, ad di Banco Bpm

Giuseppe Castagna, ad di Banco Bpm

"Siamo in un anno particolare e doloroso, dobbiamo essere orgogliosi per il lavoro che i colleghi delle banche hanno fatto per tenere in piedi il Paese insieme ad altre categorie, si tratta di valorose persone che si sono anche sacrificate per la continuità e per il Paese". Lo ha detto l'ad di Banco Bpm, Giuseppe Castagna, intervenendo al consiglio nazionale Uilca. "Tutto questo è stato fatto in una condivisione assoluta d'intenti tra le associazioni sindacali e noi che lavoriamo in banca. La condivisione con le organizzazioni sindacali e le persone è stata molto importante, è un merito che ci dobbiamo tenere e conservare con orgoglio, è stata una delle categorie che è riuscita a far capire alle aziende che continuava la vita. Dobbiamo mai come oggi pensare all'interesse dei nostri colleghi, dei nostri posti di lavoro ma soprattutto del nostro Paese" ha aggiunto Castagna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo