Quantcast

Investimenti alternativi

Mediobanca con iCapital semplifica l’accesso ai private markets

L’utilizzo delle soluzioni della piattaforma fintech renderà possibile al private banking offrire un maggior numero di soluzioni automatizzando i processi

Mediobanca Pb e Russell Investments lanciano un fondo sui mercati privati

Angelo Viganò, head of Mediobanca Private Banking

Mediobanca Private Banking e la piattaforma fintech iCapital hanno avviato una collaborazione destinata ad ampliare l'offerta di investimenti nei private markets per i clienti high net worth.

Grazie a questa partnership, la divisione private di Mediobanca metterà a disposizione l'accesso a un'ampia gamma di iniziative di investimento nei private markets, dal private equity al private debt, fino ad arrivare agli investimenti in economia reale.

Entrando nel dettaglio, il supporto di iCapital consentirà di semplificare i processi automatizzando l'intero ciclo di vita degli investimenti nel mercato privato e riducendo  i numerosi processi di transazione manuali e cartacei che i consulenti e i loro clienti devono abitualmente affrontare per investire in questa asset class.

"Vogliamo garantire ai nostri clienti un sempre più ampio accesso alle opportunità di investimento nei private markets. Un approccio di importanza strategica nello scenario attuale in cui l'economia è sempre più incentrata sui mercati privati", ha dichiarato Angelo Viganò, responsabile di Mediobanca Private Banking. "Dalla collaborazione con iCapital beneficeremo delle migliori tecnologie e servizi a supporto della nostra crescita nel comparto".

"I wealth manager guardano sempre più agli investimenti alternativi per aiutare i loro clienti a migliorare i loro risultati finanziari. Siamo quindi entusiasti di collaborare con Mediobanca Private Banking nel suo ambizioso progetto di pionieri nell'espansione dell'accesso ai mercati privati", ha affermato Marco Bizzozero, head of International di iCapital.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo