Quantcast

Nomine

Bnl Bnp Paribas, Gasparroni a capo del corporate banking

Lavorerà in sinergia con il corporate & institutional banking guidato da Vittorio Ogliengo

Mariaelena Gasparroni

Mariaelena Gasparroni, responsabile della direzione corporate banking di Bnl Bnp Paribas

Bnl Bnp Paribas ha affidato a Mariaelena Gasparroni la direzione della divisione corporate banking.

Subentrata a Regina Corradini D’Arienzo, passata alla guida di Simest,  Mariaelena Gasparroni nel Gruppo dal 2000, è stata finora responsabile del mercato large corporate della banca.

Precedentemente ha ricoperto il ruolo di head of industry luxury and fashion. Vanta anche una lunga esperienza presso il corporate finance di gruppo nel team M&A a Parigi, dove ha assunto il ruolo di director consumer goods & luxury.

Elena Goitini, ceo di Bnl e country head di Bnp Paribas in Italia, ha commentato: «La nomina di Mariaelena valorizza l’ampia esperienza e le conoscenze acquisite nel corso degli anni, per metterle al servizio dei nostri clienti imprenditori e conferma, allo stesso tempo, la cultura di gender equality del Gruppo BNP Paribas. Sono sicura che saprà dare alla propria squadra e ai team attivi sui territori gli stimoli necessari per raggiungere gli obiettivi del nostro piano industriale in un contesto sfidante, dove variabili economiche e geo-politiche hanno improvvisamente e significativamente cambiato lo scenario interno ed internazionale».

L’attività della divisione corporate banking di Bnl Bnp Paribas sarà svolta in sinergia con il corporate & institutional banking di Bnp Paribas in Italia, guidato da Vittorio Ogliengo, executive chairman CIB Italy e deputy general manager di Bnl Bnp Paribas- e trasversalmente con i diversi mercati e business della banca e delle società del Gruppo. Ciò in una logica “OneBank”, punto di riferimento dell’imprenditore per affiancarlo nelle sue esigenze professionali, nella gestione quotidiana e nei momenti di discontinuità aziendale, oltre che nei bisogni personali e familiari.

Vittorio Ogliengo, executive chairman Bnp Paribas corporate & institutional banking Italy e deputy general manager Bnl ha sottolineato: «La nomina di Mariaelena è espressione della continuità e della piena valorizzazione del percorso interno come parte attiva del cambiamento positivo: inclusione e valore per una leadership by example, ispirazione anche per i nostri giovani talenti, che contribuirà all’ulteriore qualificazione presso i clienti del posizionamento di Bnl Bnp Paribas»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo