Quantcast

Borsa & mercati

Intesa Sanpaolo: come è andato il buyback di agosto

I dettagli del programma di acquisto di azioni proprie finalizzato all’annullamento nel periodo 16 - 19 agosto

Intesa Sanpaolo mettesul piatto 50 miliardi

Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo, in relazione all’esecuzione del programma di acquisto di azioni proprie finalizzato all’annullamento (buyback) comunicato al mercato il 24 giugno 2022 e avviato il 4 luglio 2022, ha comunicato, ai sensi dell’art. 2 del Regolamento Delegato UE 2016/1052 della Commissione dell’8 marzo 2016, che nel periodo dal 16 agosto al 19 agosto 2022 – in base alle informazioni fornite dall’intermediario terzo Citigroup Global Markets Limited, incaricato dell’esecuzione del programma in piena indipendenza– di aver effettuato sul mercato regolamentato Euronext Milan gestito da Borsa Italiana le operazioni di acquisto:

In data 3 agosto 2022, sono state annullate le 322.814.884 azioni proprie acquistate nel periodo dal 4 luglio al 29 luglio 2022, pari a circa l’1,62% del capitale sociale ante annullamento (che era suddiviso in 19.977.435.963 azioni ordinarie prive del valore nominale e si è modificato nella sua composizione, per la riduzione del numero di azioni che lo costituiscono, ma non nel suo ammontare, rimasto pari a 10.368.870.930,08 euro).

Nel periodo dal 16 agosto al 19 agosto 2022, Intesa Sanpaolo ha acquistato complessivamente 66.500.000 azioni, pari a circa lo 0,33% del capitale sociale ante annullamento, a un prezzo medio di acquisto per azione pari a 1,8180 euro, per un controvalore totale di 120.900.200,00 euro.

Alla data del 19 agosto 2022, dall’avvio del programma il 4 luglio 2022, Intesa Sanpaolo ha acquistato complessivamente 497.201.056 azioni, pari a circa il 2,49% del capitale sociale ante annullamento, a un prezzo medio di acquisto per azione pari a 1,7281 euro, per un controvalore totale di 859.209.075,56 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo