Succede in Borsa

Piazza europee in spolvero. Milano maglia rosa, continua il calo dello spread

I listini continentali guadagnano sulla scorta dell'entusiasmo dei mercati: tutti pronti a scommettere che il peggio sia passato

borsa

I mercati si riscoprono ottimisti dopo un mese di maggio vissuto con il freno a mano tirato. Tre gli elementi principali: l'accordo europeo ormai quasi raggiunto sul Recovery Fund; la Fase 2 che sta procedendo in modo convincente; il progressivo indebolimento della pandemia. L'idea che si sta diffondendo è che l'estate - o una mutazione del Coronavirus - abbia indebolito il Covid-19 e che se dovesse ripresentarsi in autunno per una seconda ondata non farebbe più danni così catastrofici, dal momento che i Paesi sono preparati.

Per questo motivo, tutte le piazze europee hanno ottenuto risultati significativi, con Milano maglia rosa che chiude con un lusinghiero +2,5%, stabilmente sopra i 18.000 punti. Anche gli altri listini hanno realizzato buone performance. La più "debole" è Madrid con un incremento dello 0,8%. Le notizie più positive per l'Italia, però, arrivano dallo spread: il differenziale con il bund tedesco si è ridotto a 184 punti di base, ai minimi da due mesi. Il rendimento del decennale nostrano è all'1,42%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo