Borsa

Le azioni ordinarie di illimity ammesse
al segmento Star di Borsa Italiana

Già ammesse a negoziazione sul MTA di Borsa Italiana dal 5 marzo 2019, le azioni ordinarie di illimity inizieranno a negoziare il 10 settembre nel segmento Star

La nuova intuizione di Passera. Nasce illimity sgr

Corrado Passera, ad di illimity Bank.

illimity Bank S.p.A. (“illimity” o la “Banca”) comunica di aver ricevuto, con provvedimento di Borsa Italiana n. 8688 del 2 settembre scorso, l‘ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sul segmento STAR – Segmento Titoli con Alti Requisiti – del mercato telematico azionario (“MTA”) organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Già ammesse a negoziazione sul MTA di Borsa Italiana dal 5 marzo 2019, le azioni ordinarie di illimity inizieranno a negoziare dal giorno 10 settembre p.v. nel segmento STAR del MTA di Borsa Italiana dedicato alle imprese con requisiti di eccellenza in termini di trasparenza e comunicazione, liquidità e corporate governance.

Con una capitalizzazione di mercato di circa 540 milioni di euro e un azionariato largamente diffuso, illimity soddisfa ampiamente i requisiti tecnici di mercato richiesti per la qualifica di STAR. A questo si aggiunge una governance disegnata fin da subito in linea con le migliori best practice domestiche e internazionali, e risultati economici ampiamente positivi che evidenziano un utile netto di 15 milioni di euro nel primo semestre del 2020.

Corrado Passera, Amministratore Delegato di illimity, ha commentato: “A poco più di un anno dallo sbarco in Borsa, ci fa grande piacere essere stati ammessi al segmento STAR. Si conferma così ancora una volta la bontà delle scelte fatte in termini di governance e trasparenza, oltre che sotto il profilo strategico e operativo, nella creazione e sviluppo di una banca di nuovo paradigma”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo