Succede in Borsa

Borsa, Milano affonda con i timori di nuovi lockdown: -2,77%, spread in rialzo

Il rendimento dei titoli decennali rimane ben al di sotto dei livelli "abituali", ma la tendenza fa preoccupare

borsa

L’impennata registrata dai contagi, e le conseguenti misure di contenimento, fanno ripiombare i listini europei nell’incubo lockdown. Segno meno per i mercati azionari che, dopo i nuovi provvedimenti annunciati da Francia e Spagna, temono che presto tutti i Paesi europei torneranno a fare i conti con i blocchi delle attività economiche. 

Tensioni arrivano anche dal fronte Brexit, visto che oggi cade l’ultimo giorno utile indicato dal premier britannico Boris Johnson per trovare un accordo per l’uscita di Londra dall’Ue. A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso a 19.065,44 punti, -2,77% sul dato precedente, mentre lo spread con i titoli tedeschi ha messo in mostra un andamento speculare portandosi a 136 punti, con il rendimento del decennale a quota 0,76%. 

Francoforte cede il 2,5%, Parigi il 2,1, mentre Londra (-1,7) e Madrid (-1,4) riescono a contenere maggiormente le perdite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo