InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Succede in Borsa

I listini europei sprofondano con i nuovi lockdown. Piazza Affari perde oltre il 4%

L'indice milanese torna sotto quota 18mila punti, non succedeva da fine maggio. L'asta dei btp registra i tassi più bassi di sempre

borsa

Non siamo ancora al terrore diffuso che si è visto a marzo di questo 2020 pronto a essere consegnato ai libri di storia come uno dei peggiori anni di sempre. Ma per il terzo giorno consecutivo i listini europei chiudono negativi, e la seduta odierna è sicuramente la più tormentata da un po' di tempo a questa parte. Naturale: la Francia si prepara a un nuovo lockdown, la Germania ne vara uno "light" che durerà 30 giorni. L'Italia sta domandandosi se non sia il caso di chiudere tutto o quasi a Milano e Napoli, capitali poco felici del contagio. 

Non stupiscono quindi i risultati pesantissimi dei listini. Piazza Affari perde il 4% come Francoforte. Va un po' meglio, se così si può dire, a Parigi, che lascia il 3,2%, e a Londra e Madrid, in calo del 2,5%.

Se si vogliono trovare buone notizie, bisogna guardare al mercato dei titoli di stato, dove si registrano nuovi minimi storici per i BoT semestrali. Il Tesoro ha emesso 6,5 miliardi di Buoni a 6 mesi scadenza 30/04/2021 spuntando un rendimento pari a -0,478%, in flessione di 9 centesimi rispetto all'asta del mese precedente e al di sotto del precedente minimo storico che risaliva al dicembre 2017 (-0,457%). Lo spread risale a 136 punti, mentre il rendimento del decennale si ferma allo 0,76%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo