Quantcast
InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Succede in Borsa

I listini europei chiudono in calo. Piazza Affari perde l'1,5%, spread in rialzo a 125

Pesano i nuovi scenari della pandemia e la debolezza strutturale dell'esecutivo nostrano

borsa

Chiusura di settimana in deciso territorio negativo per le borse europee, alle prese con contagi in forte incremento e con le conseguenti ricadute economiche. A Milano, dove il Ftse Mib si è fermato a 22.088,36 punti (-1,52%), spicca in particolare il balzo dello spread Italia-Germania, salito di oltre 5 punti percentuali a 125 punti base.

L’incremento è legato, come evidenziato dall’agenzia Moody’s, alla fragilità della nuova maggioranza di governo: in un momento in cui servirebbe un ampio consenso per approvare le misure necessarie a superare il difficile contesto economico, l’esecutivo italiano è ostaggio del voto di pochi parlamentari. Il timore che la pandemia penalizzerà pesantemente anche l’anno corrente ha pesato anche sull’andamento del greggio, in rosso di oltre un punto percentuale a 55,2 dollari al barile. Lo riporta Adnkronos.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo