Quantcast

Mercati

Borse europee, rimbalzo fallito

I mercati attendono le decisioni della Federal Reserve di domani e le dichiarazioni di stasera di Isabel Schnabel, membro del board dell'Eurotower

Sono in arrivo due anni difficili per Europa e Stati Uniti

Nel giorno in cui inizia il Fomc, il comitato di politica monetaria della Federal Reserve che mercoledì renderà nota la decisione su tassi, che potrebbero registrare  il terzo rialzo consecutivo (anche questo di 50 punti base come il precedente di maggio dopo il primo intervento di 25 punti a marzo), l'attenzione degli investitori è rivolta alla Bce: in serata è atteso un intervento di Isabel Schnabel, membro del board dell'Eurotower, dalla quale ci si aspettano chiarimenti sulla politica anti-spread dell'istituto di Francoforte.

Sul fronte macro, dopo che in Germania è uscita la conferma del dato sull'inflazione a maggio, salita dello 0,9% su mese e del 7,9% su anno, l'indice Zew è risalito a -28 punti in giugno. Da Oltreoceano è atteso il dato sui prezzi alla produzione, anch'esso da leggere in chiave inflazione.

Intanto però rimane il pessimismo sui mercati: le borse europee falliscono il rimbalzo.

 Dopo un'apertura positiva e promettente, i listini del Vecchio Continente hanno subito perso slancio. Ampliano progressivamente i cali il FTSE MIB -1,00% di Milano, il CAC 40 -1,17% di Parigi, il Dax 40 -0,70% di Francoforte, l'Ibex 35 -0,59% di Madrid, l'AEX -0,98% di Amsterdam e il Ftse 100 -0,85% di Londra.

L'Euro / dollaro Usa prosegue gli scambi con un guadagno frazionale dello 0,46%. Lieve aumento dell'oro, che sale a 1.823,8 dollari l'oncia. Lieve aumento per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un rialzo dello 0,69%.

Lo spread peggiora, toccando i +242 punti base, con un aumento di 5 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del Btp decennale pari al 4,05%.

Sessione debole per il listino milanese, che scambia con un calo dello 0,31% sul Ftse Mib, proseguendo la serie di sei ribassi consecutivi, iniziata martedì scorso; sulla stessa linea, depressa il Ftse Italia All-Share, che scambia sotto i livelli della vigilia a 23.891 punti.

In ribasso il Ftse Italia Mid Cap (-0,72%); con analoga direzione, in rosso il Ftse Italia Star (-1,19%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo