Quantcast

Risultati

Innovatec, incremento a tripla cifra dei ricavi nel semestre migliore di sempre

Nominata vice presidente con delega Esg la consigliera Colucci

Innovatec: incremento a tripla cifra per i ricavi nel semestre migliore di sempre

Elio Cosimo Catania, presidente di Innovatec

Ricavi in volata per Innovatec.

La società, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, chiude il primo semestre 2022, secondo i dati preliminari esaminati dal cda, con ricavi di 164 milioni di euro, in aumento del 157% rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio (64 milioni) e del 56% includendo i dati del primo semestre 2021 di Cobat, recentemente acquisita (105 milioni).

L'Ebitda del periodo ammonta a 22,4 milioni di euro (+47% sui risultati pro forma di una anno fa), con margine stabile al 14%, l'Ebit a 14,1 milioni (+173%) con margine in aumento al 9% dal 5% dei risultati pro forma del primo semestre 2021. La Posizione Finanziaria Netta consolidata al 30 giugno 2022 risulta negativa per 28,9 milioni, in aumento rispetto a -10 milioni del 31 dicembre 2021.

Nel dettaglio dei ricavi, quelli del business dell'Efficienza energetica sono stati pari a 61 milioni (+150%) e quelli del business dell'Ambiente e Circolarità, pari a 103 milioni con un incremento prossimo al 170% rispetto ai 38,3 milioni di un anno fa e al 30% a parità di perimetro, includendo i dati del primo semestre 2021 di Cobat.

I risultati preliminari del primo semestre della società confermano la validità delle iniziative poste alla base del piano di sviluppo 2022-2024. “Questo semestre, il migliore da sempre, ci conferma la capacità di execution di Innovatec nel cogliere le opportunità di mercato, anche alla luce dell'accelerazione imposta dai policy maker e dalle imprese nel mondo delle rinnovabili”, ha commentato Elio Cosimo Catania, presidente di Innovatec, sottolineando che “i risultati di questa prima parte dell'anno e il crescente dinamismo del settore dell'economia circolare e rinnovabili ci consentono di guardare con fiducia a questo scorcio d'anno 2022: siamo saldamente in linea con la traiettoria di Piano nonostante uno scenario molto più sfidante rispetto a quello originariamente previsto a gennaio. Annunciamo con soddisfazione la nomina a vice presidente con delega Esg della consigliera Camilla Colucci, la sostenibilità è sempre stata nel nostro Dna e la delega assegnata a un vice presidente è un ulteriore stimolo verso i nostri collaboratori e stakeholder a essere sempre focalizzati e in compliance con le tematiche Esg'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo