scenari | Jupiter Am

L'inversione a U di una Fed che smentisce se stessa

"La nuova posizione della banca centrale è quella di puntare sull'inflazione media nel tempo e quindi di permettere dei superamenti se l'inflazione dovesse rimanere al di sotto del 2%". Il commento di Mark Nash

L'inversione a U di una Fed che smentisce se stessa

"Con la sua Nuova dichiarazione sulla strategia di politica monetaria la Federal Reserve ha di fatto scritto una lettera di scuse al popolo americano per l'eccessiva stretta sull'economia statunitense post-crisi finanziaria". Il commento di Mark Nash, co-gestore del fondo Merian Strategic Absolute Return Bond di Jupiter Am.

La sua nuova posizione è quella di puntare sull'inflazione media nel tempo e quindi di permettere dei superamenti se l'inflazione dovesse rimanere al di sotto del 2% per un periodo prolungato. In precedenza la concentrazione miope sul livello del 2% è stata disastrosa, con Janet Yellen che ha alzato i tassi nel 2015 quando l'inflazione era solo dell'1,3%, per poi fare una lunga pausa mentre le materie prime, i mercati emergenti e poi il mercato del credito statunitense affondavano.

Nel 2018 anche il programma di quantitative tightening della Fed, quando la pressione inflazionistica era molto bassa, è stato un errore enorme. L'economia globale - già affamata di prestiti a causa dell'eccesso di regolamentazione e delle sofferenze causate dalla guerra commerciale - è affondata. Il dollaro forte e la conseguente crisi dei finanziamenti statunitensi hanno visto di nuovo la Fed invertire la rotta.

Modificando la sua strategia, la Fed sta di fatto suggerendo di non fidarsi di sé stessa sulla politica monetaria e sta vietando un inasprimento prematuro. A mio parere, invece di fissare questi limiti, la Fed dovrebbe potenzialmente considerare di modificare i fattori che prende in considerazione, ad esempio riconoscendo l'impatto delle questioni economiche internazionali. In un mondo in cui il capitale scorre liberamente e il dollaro è una valuta globale così importante, ciò avrebbe sicuramente più senso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo