ingressi

Credem rafforza la rete in Puglia con un altro cf

Si tratta di Alessandro Latorre, proveniente da Banca Mediolanum, che assume il ruolo di country development manager

Robeco allarga il team d’investimento su trend e tematiche

Credem,inserisce in Puglia un nuovo professionista all’interno della rete di consulenti finanziari coordinata dal responsabile Moris Franzoni ed attiva in tutta Italia con oltre 500 persone. 

Si tratta di Alessandro Latore (in foto), proveniente da Banca Mediolanum, che assume il ruolo di country development manager. Tale ingresso segue un 2019 ricco di soddisfazioni con nove nuovi ingressi nella struttura coordinata da Cosimo Morra.  

Latorre, dopo un’esperienza di quasi 15 anni come private banker nell'istituto della famiglia Doris, dà il via al progetto triennale 2020/2022 di ulteriore potenziamento della rete di consulenti finanziari Credem in Puglia e Basilicata. Il modello di business di Credem, società ai primi posti in Europa secondo la Banca Centrale Europea, saranno elementi fondamentali per favorire lo sviluppo della struttura.

leggi anche | Credem, ecco i piani per crescere a Firenze

leggi anche | Giancarlo Marino nominato condirettore generale di Directa Sim

leggi anche | Fideuram ingaggia quattro private banker

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo