Quantcast

Vigilanza

Ocf, consulente a rischio radiazione per aver sottratto oltre 100mila euro

Sono almeno 8 gli investitori coinvolti nelle violazioni poste in essere dal sig. A.S. in un arco temporale che va da febbraio 2018 ad aprile 2019

Cf, radiazioni su e sospensioni cautelari giù

Il Comitato di vigilanza dell’organismo di tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari ha deciso di sospendere in via cautelare dall’esercizio dell’attività  per il periodo di centottanta giorni il sig. A.S. fermo restando la possibilità di procedere con la radiazione in tempi successivi, data la gravità delle condotte messe in atto.

A gennaio l’Organismo ha ricevuto dalla Consob l’esposto presentato da un investitore per il tramite del proprio legale, nei confronti del Sig. A.S. per non aver mai ricevuto documentazione contrattuale e rendicontazione in merito agli investimenti proposti dal consulente, nonostante i relativi solleciti.

I comportamenti, accertati dall’Ocf,  integrano l’ipotesi di grave violazione dell’art. 158, comma 1, del Regolamento intermediari adottato con delibera Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018 dato che il sig. A.S. non avrebbe osservato i canoni di diligenza, correttezza e trasparenza nello svolgimento dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede.

Da come si evince dal testo della delibera nr. 1982, il consulente avrebbe “acquisito, anche temporaneamente, la disponibilità di somme di pertinenza dei clienti o dei potenziali clienti e comunicato ai clienti o ai potenziali clienti informazioni non rispondenti al vero”.

Per l’Ocf, la gravità delle violazioni, che ora potrebbe portare al provvedimento di radiazione dall'Albo, è infatti rinvenibile:

-             “nella pluralità di condotte irregolari commesse dal consulente, che sono autonomamente sanzionabili con la radiazione dall’Albo;

-             nell’ammontare delle somme percepite dal consulente, superiore a 100.000 euro;

-             nel coinvolgimento nelle condotte ascrivibili al consulente di almeno 8 investitori;

-             nella reiterazione delle violazioni poste in essere dal consulente in un arco temporale che va quantomeno da febbraio 2018 ad aprile 2019”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo