Quantcast

Certificati

Da Intesa Sanpaolo due certificati Benchmark

Sono caratterizzati da una durata di 36 mesi e permettono di investire con l’obiettivo di replicare l’andamento dell’attività sottostante

Quei derivati "tuttofare" che vincono nell’era dei tassi bassi

Da oggi sono quotati direttamente su Borsa Italiana due certificati Benchmark emessi da Intesa Sanpaolo che prevedono la possibilità di investire con l’obiettivo di replicare al rialzo e al ribasso l’andamento dell’attività finanziaria sottostante.

Si tratta di certificati d’investimento a capitale non protetto caratterizzati da una durata di 36 mesi e permettono di investire con l’obiettivo di replicare l’andamento dell’attività sottostante ( in questo caso  lo Stoxx Europe 600 (Eur - Net Return) e l'Msci World (Usd -Net Total Return).

L’importo da corrispondere alla scadenza sarà determinato in questo modo:

-             Se l’attività sottostante nel giorno di valutazione quota ad un livello superiore al suo valore iniziale, l’investitore riceve un importo legato alla performance positiva dell’attività sottostante, come se avesse investito direttamente nel relativo indice sottostante; tale importo viene ridotto dalla annual management fee.

-             Se l’attività sottostante nel giorno di valutazione quota ad un livello inferiore al suo valore iniziale, l’investitore riceve un importo legato alla performance negativa dell’attività sottostante, come se avessi investito direttamente nel relativo indice sottostante; tale importo viene ridotto dalla annual management fee.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo