asset management & esg

Consultinvest sgr lancia una strategia azionaria sulla sostenibilità

“Consultinvest Mosaico – Fondo Etico”, è un fondo che investirà principalmente in quote di altri fondi di tipo sostenibili. Investirà un 30% sull’azionario e un altro 30 sui mercati emergenti

Consultinvest, una strategia azionaria sulla sostenibilità

Consultinvest Asset Management Sgr di Maurizio Vitolo annuncia il lancio di un nuovo prodotto “Consultinvest Mosaico – Fondo Etico”, un fondo di fondi che investirà principalmente in quote di altri fondi di tipo sostenibili che selezionano aziende che sappiano cogliere i trend innovativi ed adottano elevati criteri Esg (environmental, social e governance), rispettando i principi di responsabilità sociale, attenzione alle tematiche etiche, ambientali e di governance. 

Oggi l’offerta di prodotti sostenibili è particolarmente articolata tra i fondi attivi, tematici e Etf che replicano indici molto diversi tra loro. In questo contesto Consultinvest ha voluto proporre una soluzione unica e differenziante, sviluppando il fondo di fondi Mosaico con l’obiettivo di selezionare le eccellenze disponibili e di comporle in una soluzione organica e coerente con il profilo di rischio-rendimento del fondo stesso.

Disponibile dai primi di novembre, Consultinvest Mosaico – Fondo Etico è un fondo flessibile investito in OICR, con una percentuale di investimento sull’azionario non superiore al 30% e un massimo del 30% per i mercati emergenti. Investendo in categorie di attività soggette ad una medio-alta volatilità dei prezzi, il Fondo è adatto a investitori con un profilo di rischio medio.

Gli investimenti sostenibili sono un tema che è destinato a influire significativamente nell’ambito del risparmio gestito, in quanto i processi di investimento si stanno modificando verso la ricerca di società con modelli di business vincenti a 360 gradi e non solo in senso strettamente finanziario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo