asset management

Kairos riparte dal lancio di tre fondi, uno è sulla sostenibilità

Il Kis Activ Esg investe in azioni europee di media e grande capitalizzazione, nel rispetto dei criteri Esg. Il rating è affidato a Sustainalytics, l’indice di riferimento è lo STOXX EUROPE 600 ESG-X

Kairos riparte lanciando tre nuovi fondi, uno è sulla sostenibilità

Kairos annuncia l’ampliamento dell’offerta delle strategie di investimento con il lancio a partire da oggi di due fondi tematici, Kis Millennials e Kis Activ Esg, e da gennaio 2020 del fondo Kais Renaissance Eltif.

Siamo in prima linea nella creazione di valore attraverso le migliori strategie di investimento, e questi nuovi prodotti ne sono un esempio concreto (Guido Maria Brera, Kairos)

Kis Millennials (Kairos International Sicav Millennials) seleziona le società all’avanguardia capaci di beneficiare delle nuove tendenze dettate dai millennials (nati tra il 1980 e il 2000) e allineare lo sviluppo del business ai nuovi modelli comportamentali di quella generazione.

Cresciuti in un’epoca di forte sviluppo tecnologico, le preferenze, le abitudini di spesa e di consumo dei millennials (solo per citarne alcuni: il co-sharing, una forte predisposizione price sensitive e agli acquisti online) hanno portato ad una forte trasformazione degli stili di vita, principalmente negli Stati Uniti e nei Paesi Emergenti e sono il driver di un cambiamento sociale ed economico che solo alcune imprese sono in grado di cogliere.

Gestito da Pio Benetti e da Riccardo Baldissera, il Kis Millennials é un comparto azionario tematico di Kairos International Sicav (Sicav di diritto lussemburghese), denominato in dollari, che investe almeno il 70% del portafoglio in società quotate negli Stati Uniti.

leggi anche | Julius Baer rinforza Kairos con Vallone nel ruolo di coo

Kis Activ Esg (Kairos International Sicav Activ Esg) è dedicato al tema della sostenibilità secondo i principi Esg di investimento socialmente responsabile (Environmental, Social and Governance). Si tratta di uno dei primi prodotti Esg in Italia basato su una strategia long-short e si pone l’obiettivo di perseguire un apprezzamento del capitale nel medio-lungo termine con un’allocazione patrimoniale in azioni europee di media e grande capitalizzazione con orientamento agli investimenti sostenibili e socialmente responsabili.

I gestori del fondo sono Riccardo Valeri, portfolio manager specializzato sul mercato azionario europeo, Massimiliano Comità, portfolio manager con un’esperienza pluriennale nella gestione dei portafogli personalizzati e nell’attività di risk management e Sabino Delfino, co-portfolio manager con un’esperienza maturata nell’analisi quantitativa e nel risk management. 

L’indice di riferimento è lo STOXX EUROPE 600 ESG-X e Kairos è la prima società in Italia ad utilizzarlo; inoltre, nella costruzione del processo di investimento, la società si avvale della ricerca Esg di Sustainalytics, agenzia Europea indipendente.

leggi anche | Deflussi Kairos, Julius Baer annuncia un buy-back a tre cifre

Kairos ha dichiarato il proprio impegno per un sistema finanziario globale più sostenibile sottoscrivendo lo scorso luglio i principi promossi dall’Onu “Principles for Responsible Investment” (UN PRI), integrando le tematiche Esg nell’analisi e nei processi di investimento, convinta che la loro applicazione possa contribuire ad allineare gli obiettivi degli investitori a quelli a favore di un’economia più sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale.

Inoltre, a sostegno dell’impegno di Kairos su questo fronte, l’attuale prodotto Kis Europa diventerà, entro la fine dell’anno, Kis Europa Esg, orientando la propria politica d’investimento ai criteri Esg.

A partire dall’inizio del prossimo anno, sarà disponibile anche il Renaissance Eltif (Kairos Alternative Investment Sicav Renaissance Eltif), un fondo chiuso Eltif, che va nella direzione di sostenere l’economia reale selezionando realtà imprenditoriali europee di medio-piccola dimensione.

“Kairos si conferma in prima linea nella creazione di valore attraverso le migliori strategie di investimento e questi nuovi prodotti che puntano a generare alpha nel lungo periodo con una gestione attiva, da sempre caratteristica distintiva di Kairos, ne sono un esempio concreto”, dice il chief investment officer Guido Maria Brera (in foto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo