Quantcast

asset management

Sycomore Am lancia un fondo Sri tematico, focalizzato sul tech responsabile

Il prodotto della società del gruppo Generali Investments segue una strategia azionaria globale che selezionerà le più virtuose aziende del settore tech

Hi-tech americano, matrimonio tra contabilità e informazioni creditizie

Sycomore Am (gruppo Generali Investments) presenta Sycomore Sustainable Tech, strategia azionaria globale che selezionerà le più virtuose aziende del settore tech. "È importante sensibilizzare le aziende più affermate sui potenziali impatti negativi della tecnologia per tutti i loro stakeholder", afferma Johan Söderström, co-manager del nuovo fondo. 

Per cambiare tale scenario sarà inoltre necessario sostenere le aziende che saranno i leader del futuro, sin dalla fase ancora precedente del loro sviluppo, e incoraggiarli ad adottare standard di responsabilità. "Ciò consentirà loro di prevenire una serie di rischi e sviluppare un modello di business più virtuoso, volto a preservare la nostra società e l'ambiente", aggiunge Söderström. 

In questa direzione Sycomore Am – insieme al partner Gaia CP - ha deciso di sviluppare una carta condivisa per supportare l’emergere di un’industria tecnologica sostenibile: l'obiettivo della carta è definire un quadro per la selezione delle società più meritevoli del settore, contribuendo a far emergere le migliori e incoraggiando gli investimenti in aziende che hanno scelto di agire in modo responsabile nell’offerta e nell’utilizzo della tecnologia.

Per identificare le società tecnologiche più responsabili e sostenibili, il team di investimento guarda a tre dimensioni: “Tech for Good”, “Good in Tech” e “Improvement Enablers”, che forniscono una valutazione trasparente ed esaustiva degli impatti e degli effetti esterni positivi e negativi.

“La dimensione Tech for Good si concentra sugli impatti ambientali e sociali dei prodotti e dei servizi offerti da un'azienda. Questi impatti sono effettivamente positivi e lo sono sin dalla progettazione? La dimensione Good in Tech si riferisce alle prassi responsabili dell'azienda, per esempio se la tecnologia utilizzata aiuta a ridurre eventuali esternalità negative per gli individui e l'ambiente. La dimensione Improvement Enablers guarda specificamente alle aziende che mostrano una chiara intenzionalità e offrono una reale capacità di guidare il miglioramento in termini di “Tech for Good” e “Good in Tech” - aggiunge Johan Söderström. 

Sycomore Sustainable Tech va ad integrare la gamma di fondi tematici Sri di Sycomore Am - che ora include 9 strategie - insieme in particolare a Sycomore Shared Growth, dedicata al capitale sociale, Sycomore Happy @ Work, consacrata al capitale umano, Sycomore Eco Solutions, focalizzata sul capitale naturale e Sycomore Next Generation che si dedica a temi legati alle generazioni future. Le strategie SRI di Sycomore AM ora ammontano a oltre 4,6 miliardi di euro, pari al 69% degli asset in gestione della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo