Private Equity

Il fondo QuattroR socio maggioritario di Trussardi

QuattroR Sgr entra nel capitale di Trussardi, acquisendone il 60% circa tramite un aumento di capitale di 50 milioni di euro

Il fondo QuattroR socio maggioritario di Trussardi

Tommaso Trussardi, insieme alla compagna Michelle Hunziker

L’operazione, con un aumento di capitale di 50 milioni di euro, è stata annunciata congiuntamente dal fondo acquirente e Trussardi, e prevede la creazione di una newco, partecipata al 60% da QuattroR sgr e da Tommaso Trussardi al 30%, che controlla l’86% della holding Finos, azionista unico di Trussardi. Le banche creditrici di Trussardi hanno assicurato il sostegno al riassetto della casa di moda.

Il comunicato congiunto informa che QuattroR “fornirà a Trussardi il sostegno economico e finanziario per implementare il nuovo piano quinquennale di sviluppo internazionale insieme a Tomaso Trussardi, che assumerà il ruolo di presidente”. L’operazione è finalizzata “al rafforzamento del posizionamento e alla visibilità del brand, rilanciandolo nelle categorie di prodotto... Il rilancio societario farà anche leva sulle brand extensions; in modo particolare, su quella nel settore dei profumi in partnership con il gruppo Angelini”.

Il private equity su Trussardi è il terzo dalla nascita del fondo acquirente nato nel 2017, che nel portafoglio ha già Fagioli e Gruppo Ceramiche Ricchetti. Il 60% della sgr è controllato dal veicolo QR Partners Srl, riconducibile a sette membri del team di gestione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo