Società quotate

Nexi sbarca in Piazza Affari. "Operativi entro Pasqua"

"Le prime stime parlano di un valore d’impresa ( compreso il debito di circa 2,5 miliardi) intorno ai 6,5- 7,5 miliardi", scrive oggi La Repubblica Economia&Finanza

Nexi sbarca in Piazza Affari

Piazza Affari a Milano

Nexi si quota. Ne dà notizia oggi La Repubblica dando i particolari dell'operazione. "Le prime stime parlano di un valore d’impresa ( compreso il debito di circa 2,5 miliardi) intorno ai 6,5- 7,5 miliardi. Il che equivale ad un multiplo di 12-15 volte rispetto all’ebitda, che dovrebbe essere intorno ai 530-540 milioni a fine 2018. Sul mercato sbarcherà il 35% della società - più la greenshoe di cui una parte minoritaria, circa un quarto dell’offerta, sarà in aumento di capitale. Una scelta dettata anche dalla necessità di ridurre la leva finanziaria che graverà sulla matricola. L’offerta sarà rivolta solo agli investitori istituzionali". L'obiettivo della società dedicata ai sistemi di pagamento elettronici è arrivare al collocamento delle azioni in aprile per essere operativa in Borsa entro Pasqua.

 Il quotidiano nazionale riporta anche le prime indiscrezioni sui componenti del futuro cda Nexi: l'ex presidente di Acea e di Sea Michaela Castelli (già presente) andrebbe a sostituire Franco Bernabè. Si tratta della più grande offerta pubblica da inizio anno per Piazza Affari; il giudizio di Consob sulla candidatura di Nexi è atteso per la fine di questa settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo