Esma, opzioni binarie in purgatorio

Le opzioni con guadagno limitato ad un ammontare fisso oppure nullo restano vietate ai clienti al dettaglio. L'organismo europeo ha deciso di prorogare una secondoa volta il diveto entrato in vigore a luglio

Esma, opzioni binarie in purgatorio

L’Esma rinnoverà dal primo aprile prossimo per tre mesi i divieti relativi alle opzioni binarie. L'autorità europea ha deciso, così, di prorogare per un ulteriore trimestre il divieto di commercializzazione, distribuzione o vendita di opzioni binarie ai clienti al dettaglio; divieto che era entrato in vigore il 2 luglio scorso e rinnovato già una volta il 2 ottobre 2018 e il 2 gennaio 2019, per un ulteriore periodo di tre mesi.La ragione è continuare a offrire una adeguata protezione agli investitori retail. (Si vedano “Consob Informa” n. 37/2018, n. 42/2018 e n. 48/2018).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo