professionisti

Efpa Italia avvia ricerca su consulenti e financial planner

L'ente certificatore, dopo la prima indagine del 2017, avvia una seconda rilevazione sulla figura del professionista europeo della consulenza e della pianificazione finanziaria e sulle caratteristiche distintive della sua attività

Efpa, nuova ricerca su consulenti e pianificatori finanziari

L’ente certificatore ha iniziato da breve la sua seconda indagine sulla figura del consulente finanziario e del financial planner. Cosa distingue le due attività e quali sono le loro caratteristiche? La ricerca ha respiro europeo ed è condotta in collaborazione con tutta la struttura di Efpa Europe, a partire dal suo organo tecnico-scientifico (lo Standard and qualification committe), e si avvarrà di una stretta collaborazione di altri partner europei quali il Fecif (Fédération des Conseillers et Intemediaires Financiers), sotto la regia tecnica di Finer e del suo fondatore, Nicola Ronchetti.

Quest’anno i paesi coinvolti nella rilevazione sono 17, rispetto ai 9 della precedente edizione: verrà distribuito un questionario online, articolato in diverse sezioni, volte a mettere in rilievo sia la percezione che i professionisti hanno del giudizio che i clienti esprimono sul ruolo giocato dal consulente nei confronti dei loro diversi centri d’interesse economico-finanziario-patrimoniale, sia la percezione che gli stessi consulenti hanno maturato nei confronti della loro stessa attività. Particolare attenzione verrà attribuita al segmento dei clienti “millennials” e al fenomeno della robo-advisory.

Ultimo passo si sonderà tra i partecipanti il peso che la certificazione delle competenze ha nella vita professionale di tutti i giorni. L’indagine sarà al centro dei lavori del think tank, il laboratorio che Efpa Europe organizza ogni anno tra alcuni certificati in rappresentanza di tutte le relative affiliate, mentre i risultati finali verranno presentati nel corso del Meeting 2019 di EFPA Italia, in programma a Torino il prossimo 6 e 7 giugno.

Nicola Ronchetti ha commentato: “La ricerca promossa da Efpa Italia è un’occasione unica per comprendere il ruolo e le dinamiche di una figura professionale – consulente e financial planner – centrale per la crescita dell’economia attraverso il supporto alle famiglie, ai risparmiatori e agli investitori in 17 paesi. La ricerca nel nome di Aldo Varenna, professionista dalle visioni lungimiranti, ci fa riflettere su quanto l’uomo e il professionista possa fare per la collettività”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo