ricerca & sviluppo

Integrazione Esg, NN Ip si allea con l’università di Yale

I risultati del programma guidato dall’istituto Yale Initiative on Sustainable Finance (Yisf) supporteranno la società di asset management nello sviluppo di strumenti per raggiungere obiettivi finanziari sostenibili in linea con i fattori Esg

 Integrazione Esg, NN Ip si allea con l’università di Yale

Simona Merzagora, managing director di Nn Investment Partners

Una partnership tra la società di asset management Nn Investment Partners e l’università di Yale per l’avvio di un nuovo programma di ricerca accademica. L'obiettivo della collaborazione è capire se e come l'integrazione degli aspetti ambientali, sociali e di governance (Esg) nel processo di investimento possa migliorare il rapporto rischio/rendimento dei portafogli d’investimento.

I risultati del programma guidato dall’istituto Yale Initiative on Sustainable Finance (Yisf) supporteranno Nn Ip e il settore nel suo complesso nello sviluppo di strumenti per raggiungere obiettivi finanziari e sostenibili.

Yisf produrrà idee e ricerche sull’integrazione delle tematiche legate alla sostenibilità nelle decisioni di investimento. Il flusso di ricerca mira sia a identificare il punto di incontro tra la sostenibilità e i mercati finanziari sia alla definizione di nuovi standard per utilizzare al meglio le conoscenze relative ai fattori ESG nel processo di investimento.

Diane Strauss, research director del Yale Initiative on Sustainable Finance spiega il ruolo di Yisf. "Indaghiamo sugli ostacoli ad una maggiore integrazione delle tematiche in materia di sostenibilità nelle decisioni di investimento. Ci occupiamo principalmente dei dati Esg e della loro rilevanza per i mercati dei capitali".

“Siamo da sempre fermamente convinti che l'integrazione degli aspetti Esg nel processo di investimento migliori il profilo di rischio/rendimento dei portafogli d’investimento", dice Simona Merzagora, managing director di Nn Investment Partners.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo