Quantcast

le decisioni della bce

Draghi: Revisione stime Pil Ue, crescita all'1,1% per il 2019

Le ultime stime dello staff della Bce mostrano una "revisione sostanziale al ribasso" per il Pil dell'Eurozona nel 2019 e 2020

Draghi: Revisione stime Pil Ue, crescita all'1,1% per il 2019

Mario Draghi, presidente della banca Centrale Europea

Arrivano le prime dichiarazioni fatte dal presidente della Banca Centrale Europea durante la conferenza stampa seguita alla riunione del consiglio direttivo di oggi, dal quale si attendono indicazioni sulla prossima politica monetaria dell'Ue. Per Mario Draghi le ultime stime dello staff della Bce mostrano una "revisione sostanziale al ribasso" per il Pil dell'Eurozona nel 2019 e 2020. In particolare i dati mostrano una crescita dell'1,1% quest'anno, dell'1,6 % nel 2020 e dell'1,5% nel 2021. Per il 2019 il calo delle stime è di 0,6 punti rispetto alle previsioni di dicembre 2018.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo