Quantcast

Ocf

Il movimento dei consulenti autonomi cresce

Tredici nuovi professionisti entrano nella neonata sezione dei consulenti finanziari autonomi dell'Organismo di vigilanza e tenuta dell'albo unico dei consulenti finanziari. Con loro, anche due nuove società di consulenza finanziaria autonoma

Il movimento dei consulenti autonomi cresce

L’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari si allarga e fa spazio a nuovi associati. Con la delibera n. 1042 l’organismo ha dato il benvenuto a tredici nuovi cf all’interno della sezione da poco costituita dedicata ai consulenti finanziari autonomi.
Ecco i loro nomi: Giorgio Baldasso di Treviso; Luca Barillaro di Bologna; Domenico Bellani di Sant’Angelo Lodigiano; Andrea Carboni (Roma); Angelo Castagno di Bressanone, Maurizio Davi e Bruno Fanan, entrambi di Torino; Francesco Gurrieri (Catania); Davide Monaco di Pietrasanta; Giovanni Mosca di Taranto; Silvia Pecorari (Moncalieri), Fabio Pioli di Pavia e Guido Aldo Venturini del Greco (Roma).
 
Nella stessa seduta l’Ocf ha deliberato (delib. 1041)anche l’ingresso di due nuove società di consulenza finanziaria autonoma: la romana Hcinque srlT-Lab srl di Torino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo