lo studio

Idealo.it: italiani primi nell'e-commerce via smartphone

Intensivi, abituali o sporadici. Sono le tre categorie in cui lo studio del sito di comparazione prezzi classifica i consumatori digitali italiani

Idealo.it: italiani primi nell'e-commerce via smartphone

Intensivi, abituali o sporadici. Sono le tre categorie in cui lo studio di Idealo.it classifica i consumatori digitali italiani.
 
I primi sono il 18.9% e mantengono una media di un acquisto online a settimana. Gli abituali, il 57%, usano l’e-commerce almeno una volta al mese; infine gli sporadici che rappresentano il 24% e che acquistano online una volta una media di tre o quattro mesi. 
 
Lo studio del sito di comparazione di prezzi rivela che gli italiani, quando si parla di acquisti sul web, preferiscono farli sul cellulare e che nel 34,9% non prescinde da una ricerca su prezzi e qualità prima di procedere all’acquisto di un articolo.
 
Sono il 52,5% gli italiani che scelgono lo smartphone contro il 38,9 che si affida ad un pc. Una percentuale che stacca lo Stivale dall’Austria (dove i consumatori online per il 47,8% preferiscono lo smartphone contro il 42% sul pc) e dal Regno Unito (40,3% pro pc e 44,5% pro cellulare). In Uk è rilevante anche la percentuale degli acquirenti online tramite tablet che rappresentano al 15% (in Italia sono l’8,6 e in Austria il 10,1).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo