martedì, 27 Febbraio 2024

Credem affida a Garofalo direzione crescita reti wealth management

La struttura ha l’obiettivo di selezionare e inserire 15 private banker e 80 consulenti finanziari entro fine 2019

 Credem punta con decisione sullo sviluppo delle reti di wealth management con la creazione di una struttura dedicata alla selezione ed all’inserimento dei migliori professionisti. E’ stata avviata l’attività della nuova direzione crescita reti wealth che si occuperà del reclutamento di private banker e consulenti finanziari per le due reti coordinate rispettivamente da Gianluca Rondini e Moris Franzoni che contano nel complesso 24 miliardi di euro di masse. La nuova struttura è guidata da Giorgio Garofalo, 48 anni, da oltre 20 anni in Credem, con una consolidata esperienza nella selezione di profili esperti in ambito wealth management e nello sviluppo commerciale.
 
In particolare l’obiettivo è inserire 15 nuovi private banker ed 80 consulenti finanziari nel corso del 2019. La ricerca di nuovi consulenti e private banker è attiva su tutto il territorio nazionale ed è rivolta a professionisti che operano all’interno di reti distributive, a dipendenti del settore bancario e a reti di private banking.
 
 

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Febbraio 2019
LMMGVSD
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728 

Altri articoli
Correlati

Piazza Affari, il Ftse Mib chiude al rialzo. Brilla Campari

Dopo un avvio incerto Piazza Affari prende la via...

Fondo Cometa contesta Apple su diritti dei lavoratori, parità di stipendi e AI

Il fondo pensione Cometa interverrà nell’assemblea degli azionisti di...

Meno fondi articolo 6 e più articolo 8 (ma tanti a rischio greenwashing)

In base al Barometro Esg, pubblicato ogni anno da...