strumenti finanziari

Aqa Capital lancia Colombo Extra Return

Il portafoglio del fondo viene gestito quotidianamente attraverso strumenti di copertura ed impiego della liquidità con obbligazioni di duration contenuta

Aqa Capital lancia Colombo Extra Return

Il 25 marzo è iniziata la negoziazione sul segmento Atf fund di Borsa Italiana per la nuova proposta di Aqa-Capital Ltd, la cui sicav conta altri 10 comparti per un totale di aum di circa 270 milioni di euro. Attualmente di questa sicav, Aqa Capital ha 400 milioni under service che includono anche fondi in gestione di case terze e real estate.

Il nuovo fondo, denominato Colombo Extra Return (Cxr), è gestito da Simone Colombo, manager con ventennale esperienza sui mercati finanziari internazionali e si posiziona tra i fondi con strategia global long equity, con particolare focus sui mercati europei.

Nel Fondo Cxr si uniscono le sue capacità di ex-trader su book di volatilità paneuropei e la sua esperienza di private banker, per implementarle nella gestione di un fondo Ucits, quindi regolamentato a protezione del piccolo investitore con l’obiettivo di potenziarne il rendimento attraverso lo yield enhancement ricavato dalla gestione delle opzioni sui titoli detenuti in portafoglio.

La scelta degli strumenti in portafoglio nasce da un’analisi fondamentale in seguito alla quale vengono selezionati i titoli più appetibili, sottovalutati in termini di multipli o di rendimento. Solo successivamente, nella matrice delle opzioni derivate disponibili, vengono scelte quelle con strike e scadenza ottimale.

Il portafoglio così determinato viene poi gestito quotidianamente attraverso strumenti di copertura ed impiego della liquidità con obbligazioni di duration contenuta.

Ulteriore caratteristica del fondo è la elevata dispersione dei titoli detenuti, con bassa concentrazione sia in termine geografica, settoriale, e di singolo emittente.

L’obiettivo dichiarato del gestore è quello di ottenere un rendimento netto del 6/7%, in un arco temporale non inferiore ai 3 anni, tipicamente sovraperformando il mercato in situazioni di trend laterale, sfruttandone le incertezze e la volatilità.

Simone Colombo si avvale della collaborazione di tutto il team Aqa, ed in particolare di Chiara Sestan, già sua collega nel passato, in veste di analista quantitativa.

Sono state create per il fondo 4 classi, al fine di soddisfare le necessità delle differenti tipologie di investitori: class A, Institutional Eur Accumulator Shares – ISIN: MT7000023974; class B Retail Eur Accumulator Shares - ISIN: MT7000023982; class C Retail Eur Distributor Shares - ISIN: MT7000023990; class D Listed @Fund Borsa Italiana Eur Accumulator Shares - ISIN: MT7000024006.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo