Quantcast

carriere

Roberto Sestilli a capo del recruiting di Widiba

Procede la strategia di specializzazione della rete consulenziale nella banca online. A supporto del manager arrivano nuove nomine. Le prime sono per i recruiter Giulio Curci e Paolo Lepore (Lombardia e Puglia)

 Roberto Sestilli a capo del recruiting di Widiba

Dopo l’apertura la settimana scorsa del nuovo ufficio a Lamezia Terme, e la nomina a capo dei consulenti finanziari nel 2018 di Nicola Viscanti, Widiba aggiunge un altro tassello al lavoro di ampliamento e specializzazione della propria rete di professionisti.
 
La strategia è quella di individuare e valorizzare all’interno dell’organico di figure specializzate in diversi ambiti per consentire uno sviluppo sul territorio e la crescita professionale dei personal advisor.

Con questo obiettivo Roberto Sestilli assume il ruolo di national recruiting manager e affida a lui una delle linee strategiche la crescita della rete di consulenti finanziari Widiba.
 
Sestilli, classe 1958, ex area manager in Lazio e Sardegna operativo in Widiba da 20 anni in qualità di responsabile delle selezioni avrà l’obiettivo di ampliare la rete in tutta Italia, coadiuvato dai recruiting manager territoriali.

Le prime due nomine sono in Lombardia e in Puglia: Giulio Curci e Paolo Lepore.

“Il processo di sviluppo, di cui il recruiting è solo una parte, coinvolgerà tutte le funzioni della Banca per realizzare un modello di servizio “coerente” con gli obiettivi di crescita”, commenta soddisfatto Sestilli. “Siamo interessati a quei professionisti che sapranno abbinare la relazione-competenza con gli strumenti che Widiba mette a loro disposizione per soddisfare pienamente i loro clienti e valorizzare il loro ruolo”.

"Vogliamo far crescere la nostra squadra e lo faremo affidando il compito a dei consulenti finanziari con una spiccata conoscenza del proprio territorio che abbiamo voluto valorizzare con il ruolo di Recruiting Manager”, dichiara Viscanti. “Widiba offre diversi modelli di consulenza in totale assenza di conflitto d’interesse: il professionista grazie a una tecnologia robot for advice ha la libertà di scegliere le modalità più adatte al suo mercato di riferimento”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo