Quantcast

real estate italy

Maggi Properties è l'advisor e broker di Berkshire Hathaway HS

Maggi Properties, uno dei principali attori del real estate italiano, rappresenterà il brand nelle transazioni immobiliari residenziali e commerciali in Italia

Maggi Properties è l'advisor e broker di Berkshire Hathaway HomeServices

Maggi Properties aderisce ufficialmente alla rete di intermediazione internazionale Berkshire Hataway HomeServices e festeggia, con un evento inaugurale, alla presenza del ceo del network, Chris Stuart.

Maggi Properties, uno dei principali attori del real estate italiano, in qualità di advisor e broker rappresenterà il brand nelle transazioni immobiliari residenziali e commerciali in Italia.

Il fatto che Berkshire Hathaway HomeServices abbia scelto di espandersi in Italia è la conferma delle enormi potenzialità del real estate italiano in termini di volumi e business.

L’Italia, con circa il 19%, è capofila in Europa per peso delle attività immobiliari e dello sviluppo immobiliare sul Pil ed è anche il Paese europeo che, con il 5,6%, ha registrato la crescita maggiore tra il 2013 e il 2017, in termini di attività immobiliari, costruzioni e sviluppo immobiliare sul Pil nazionale. Mentre il mercato immobiliare esce più lentamente dalla crisi, quello dei servizi di gestione, consulenza e intermediazione, è cresciuto del 4,5%, più della media europea.

Le potenzialità del settore sono attestate anche dal numero dei proprietari di casa: il 77% del totale dei residenti, ovvero circa 20 milioni di famiglie. Tenendo conto che nel 2018 il numero stimato di transazioni immobiliari è stato di circa 600.000, si può facilmente dedurre che il 3% dei proprietari risulta attivo, ovvero compie transazioni nel mercato immobiliare.

Non ci sono dubbi che intorno al real estate italiano ci sia un grande fermento. A testimoniarlo, l’avvio delle collaborazioni intercorse con i principali attori del mercato e con proprietari di asset, dalla notizia dell’ingresso di Maggi Properties nella rete internazionale.

Secondo Cesare Maggi (in foto) ceo della neonata Berkshire Hathaway HomeServices - Maggi Properties: “attraverso la piattaforma di comunicazione di cui usufruiremo, grazie a un partner accreditato come Berkshire Hathaway HomeServices, gli immobili saranno visibili su scala globale e questo, insieme alla fiscalità agevolata per gli investitori stranieri, contribuirà a dare un forte impulso alle compravendite immobiliari internazionali, soprattutto di fascia alta. Si tratta di una grande opportunità per tutti, privati e realtà imprenditoriali che ruotano attorno al Real Estate, pensiamo, tra gli altri, agli Istituti Bancari, ai Fondi Immobiliari e alle Compagnie di Assicurazione, detentori di ingenti valori in asset.”

Chris Stuart conferma la fiducia nel mercato italiano e in quello europeo. “Non è un caso che la rete Berkshire Hathaway HomeServices, abbia scelto di espandersi in Europa, a cominciare dalle capitali con un grande potenziale, ovvero Berlino, Londra e Milano. Il nostro accordo di affiliazione con un importante player italiano come Maggi Properties, darà il via a un importante flusso di investimenti a due vie: dall’America all’Italia e viceversa e in quelle parti del mondo dove il network sarà presente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo