parità di genere

Un patto per l'indipendenza economica femminile

L'Edufin e l’Associazione Susan G. Komen Italia hanno firmato un protocollo d'intesa per sostenere progetti a sostegno dell'ingresso delle donne nel mondo del lavoro

Un patto per l' indipendenza economica femminile

Annamaria Lusardi, direttrice di Edufin

Donne e indipendenza economica. È questo il tema al centro del protocollo d'intesa firmato lo scorso 5 aprile dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria (Edufin), di cui è membro la Consob, e l’Associazione Susan G. Komen Italia, organizzazione impegnata da 20 anni nella lotta ai tumori al seno su tutto il territorio nazionale.

L'accordo ha come obiettivo contribuire a superare le diseguaglianze ancora esistenti legate al genere e favorire l’empowerment delle donne per una piena e consapevole partecipazione alla vita economica e sociale del Paese. Il protocollo è stato firmato dalla direttrice del comitato, Annamaria Lusardi, e dal presidente di Komen Italia, Riccardo Masetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo