Quantcast

credito

ViViBanca si accorda con Raisin e punta al retail tedesco

"Si tratta di un’importante opportunità per raggiungere risparmiatori tedeschi, con l'obiettivo di diversificare le fonti della nostra raccolta", dice l'ad, Germano Turinetto

ViViBanca sbarca in Germania con l'accordo con Raisin

Germano Turinetto, ad di ViViBanca

ViViBanca chiude un accordo con Raisin gmbh ed entra nel mercato tedesco. L’istituto italiano specializzato nel credito alle famiglie e nella raccolta al dettaglio potrà mettere a disposizione dei risparmiatori retail tedeschi il conto deposito ad alto rendimento con vincoli di deposito sino a 60 mesi e avrà accesso ad un mercato del valore di oltre 2,5 trilioni di euro. 

Raisin è una piattaforma finanziaria paneuropea per i prodotti di risparmio e di investimento non nuova in Italia. Decine di migliaia di risparmiatori tedeschi e di altri paesi esteri hanno già investito in banche italiane grazie a questa piattaforma, fornendo loro una importante iniezione di liquidità retail e diversificazione della raccolta finalizzata a mitigare la volatilità dei tassi.
 
"Si tratta di un’importante opportunità per raggiungere risparmiatori tedeschi, con l'obiettivo di diversificare le fonti della nostra raccolta", afferma Germano Turinetto, amministratore delegato di ViViBanca.
 
"L'accordo con Raisin ci permetterà di raggiungere i nostri obiettivi di crescita che nel 2019 prevedono di toccare i 230 milioni di Euro di raccolta diretta, di cui 160 milioni di Euro generati attraverso il canale on-line”, aggiunge Turinetto.
 
“Contestualmente”, conclude l’ad, “la partnership con Raisin consentirà di innalzare ulteriormente la digitalizzazione della nostra banca grazie alla fruizione di una piattaforma FinTech in forte crescita come quella messa a disposizione da Raisin”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo