Quantcast

scenari | newton im

Elezioni India, perché sperare in un secondo mandato Modi

Novecento milioni di elettori in India si apprestano a dirigersi alle urne. Rob Marshall-Lee, head of emerging and Asian equities di Newton Im (Bny Mellon), ritiene che una vittoria di Narendra Modi sarebbe positiva per i mercati

Elezioni India, perché sperare in un secondo mandato Modi

Rob Marshall-Lee, head of emerging and Asian equities di Newton Im (Bny Mellon), ritiene che una vittoria di Narendra Modi sarebbe positiva per i mercati.

“La prospettiva di un secondo termine per Modi in India è senz’altro positiva per i mercati. Il suo governo si è dimostrato uno dei migliori al mondo negli ultimi anni, se non il migliore in assoluto. Ha messo in atto numerose riforme economiche che avranno conseguenze positive per molti anni a venire, ed è improbabile che un nuovo governo si impegni a smantellarle”.
 
“Abbiamo già aumentato alcune posizioni sulla Borsa indiana in modo selettivo, approfittando del calo del mercato verificatosi quando gli altri partecipanti si sono ritirati o sono rimasti in attesa dell’esito elettorale. In larga parte, la nostra scelta è dettata dalla fiducia che queste aziende, attentamente selezionate, possano generare buone performance su un orizzonte temporale di 5 anni, indipendentemente dall’esito delle elezioni".
 
“Con un prezzo più basso e una valuta più debole, le società indiane sono diventate attraenti per gli investitori azionari e potrebbero trarre benefici dagli effetti positivi di lungo termine delle riforme implementate da Modi”.
 
“Guardando al futuro, ci auguriamo di assistere al proseguimento di una strategia di lungo periodo di progressive riforme economiche per l’India. È importante che la tecnologia e la politica siano dispiegate per guidare un’inclusione finanziaria ed economica più ampia possibile a livello della popolazione locale, che in media è ancora giovane, e per migliorarne la produttività”.
 
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo