martedì, 20 Febbraio 2024

Mediobanca entra nel 66% del capitale di Mma

L’istituto di credito e Messier Maris & Associés annunciano un accordo di partnership strategica di lungo periodo. L’ingresso nella proprietà verrà pagato dalla banca in azioni

Mediobanca e Messier Maris & Associés annunciano il raggiungimento di un accordo di partnership strategica di lungo periodo sulla base del quale Mediobanca ha acquisito una partecipazione del 66% in Mma. Ad annunciarlo è l’istituto guidato dall’ad  in una nota. La transazione verrà pagata interamente in azioni dell’istituto.
 
Fondata alla fine del 2010 da Jean-Marie Messier (in foto) e Erik Maris, Messier Maris & Associés è oggi una delle tre principali boutique di Corporate Finance francesi, con un’ampia e fidelizzata base clienti anche a livello internazionale.
 
Mma è specializzata nei servizi di M&A advisory a società di grandi e medie dimensioni e in attività con financial sponsors. La Società opera inoltre nelle attività di debt e  capital advisory e debt restructuring. Ha sede a Parigi con uffici a New York e si avvale della collaborazione di circa 40 professionisti.

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Aprile 2019
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 

Altri articoli
Correlati

Guadagni minimi a Piazza Affari. Crolla Iveco Group

Si conclude una giornata all'insegna dell'incertezza per Piazza Affari....

Venture capital, crollano gli investimenti in startup italiane nel 2023

Il 2023 si è chiuso con 330 operazioni di venture capital nel mercato...

Quaestio sgr: nuovi ingressi rafforzano il team d’investimento

Sono in tutto tre i nuovi gestori che andranno...