Quantcast

asset management

Generali: "Ecco la prima boutique italiana". L'ad è Lombardo

L’operazione è stata sviluppata in collaborazione con Three Sixty Investments (società rientrante nella galassia Three Sixty Financial, holding di financial advice con sede in Malesia), guidata dall'ad Giordano Lombardo

Generali: "In arrivo la prima boutique italiana". Lombardo alla guida

Giordano Lombardo, ad di Three Sixty Investments

Prosegue l’avanzata del settore bancario nel mondo dell’asset management. Questa volta a fare notizia è Generali che annuncia sul Sole 24 Ore la nascita della “prima boutique italiana”. Il nuovo nato nel gruppo creditizio è uno strategist multiasset globale che si rivolgerà sia al segmento retail che agli istituzionali.

L’operazione è stata sviluppata in collaborazione con Three Sixty Investments, società rientrante nella galassia Three Sixty Financial, holding di financial advice con sede in Malesia. 

Generali sarà socio di maggioranza del nuovo asset manager e investirà un miliardo di euro, per investimenti strategici, nel primo fondo in preparazione. Ai vertici, Giordano Lombardo nel ruolo di ceo, Mauro Ratto, Diego Franzin, Robert Richardson. Tutti manager con una lunga esperienza nel risparmio gestito. Il team si avvarrà anche di professionisti esterni. 

“Generali è un partner ideale”, commenta il nuovo amministratore delegato sulle pagine del Sole, “ideale per una visione di lungo periodo sia sul fronte strategico che industriale”. La nuova società si muoverà “con investimenti non legati a benchmark ma a obiettivi di total return che avranno al centro le necessità dei singoli clienti”, aggiunge Lombardo. 

Soddisfatto anche Tim Ryan (in foto), amministratore delegato di Generali Am: “Abbiamo scelto come partner i migliori professionisti del multiasset”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo