fintech

Arriva eToroX per il trading con cryptomonete

La piattaforma globale di investimento eToro lancia una piattaforma online che offre cryptoassets oltre a una sezione speciale dedicata alle stablecoins

Arriva eToroX per il trading con cryptomonete

Yoni Assia, co-fondatore e ceo di eToro (immagine da YouTube)

16.04.2019
 
È da oggi online la piattaforma di scambi di eToroX, la divisione blockchain della piattaforma globale di investimento eToro,  una piattaforma che offre cryptoassets oltre a una sezione speciale dedicata alle stablecoins.
 
Al momento del lancio la piattaforma exchange consentirà il trading di diversi strumenti: in dettaglio, sono 8 fiat-stablecoin (eToro rispetto a dollaro neozelandese, Yen, Franco svizzero, Dollaro statunitense, Euro, Sterlina, Dollaro Australiano e Dollaro canadese), 6 crypto (Bitcoin, Ethereum, Ripple, Dash, BitcoinCash e Litecoin) e 37 coppie tra cui BTC-USD, XRP-GBP ed altre.
 
L’esperienza di eToro nel settore blockchain comincia nel 2012 con Colored Coins. eToro è stata una delle prime società finanziarie regolamentate a offrire cryptovalute permettendo agli utenti di scambiare bitcoin già nel 2014, oggi sulla piattaforma eToro sono presenti 15 crypto valute.
 
''Proprio come eToro, che ha aperto i mercati tradizionali agli investitori, vogliamo fare la stessa cosa per il mondo della tokenizzazione: rendere accessibili gli asset crittografici e tokenizzati a un pubblico più ampio, permettendo loro di scambiarli in sicurezza", commenta Yoni Assia, il co-fondatore e ceo della società. "Questo è il futuro della finanza. La blockchain conquisterà il mercato a scapito dei tradizionali sistemi finanziari e questo grazie alla tokenizzazione".
 
Il manager director di eToroXm, Doron Rosenblum (in foto), annuncia anche che "nelle prossime settimane e mesi aggiungeremo altri criptoasset, stablecoin e token all'interno della nostra piattaforma, e lavoreremo con altri exchange per incoraggiarli ad aggiungere nella loro offerta la nostra gamma crescente di stablecoins'. La tokenizzazione aiuterà ad aprire i mercati e incoraggiare la diversificazione, facilitando lo scambio di proprietà frazionate e rimuovendo i confini geografici”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo