Quantcast

comunicazione

Come fare soldi? Te lo spiegano Pop Economy e Alfio Bardolla

Il 4 aprile sulla piattaforma di economia per millennial parte "Make Money! I soldi fanno la felicità", il programma nato dalla collaborazione con Alfio Bardolla Training Group, dedicato ai 20-40 enni

Come fare soldi? Te lo spiegano Pop Economy e Alfio Bardolla

Il 4 aprile su Pop Economy parte Make Money! I soldi fanno la felicità, il programma nato dalla collaborazione con Alfio Bardolla Training Group, dedicato all’economia spiegata ai giovani. L'appuntamento di orientamento parla a un target che va dai 20 ai 40 anni per fornire loro consigli e strumenti dei mercati finanziari per diventarne i protagonisti.  
 
PopEconomy è una multipiattaforma dedicata al mondo dell’economia, del lavoro e del futuro per i millennial, distribuita via web, via social e sul canale 224 del digitale terrestre. Si tratta di un format fuori dagli schemi, caratterizzato da video che comunicano in modo veloce, incalzante e provocatorio.
 
“L’attenzione al contenuto è al centro del nostro operato”, commenta Francesco Specchia, direttore di PopEconomy, “per questo abbiamo scelto Alfio Bardolla e il suo team. L’obiettivo di questa collaborazione è proprio quello di spiegare l’economia a una generazione che comunica in maniera completamente diversa dalla precedente”.
 
Il programma si rivolge a un target potenziale di 13 milioni di italiani, iper-connessi e social media addicted (il 97% ha almeno un profilo personale su una piattaforma di social network). Si prevedono stime di performance che arriveranno a raggiungere i 2.850.000 utenti unici/mese in TV e 195.000 impression sul web.  


“La collaborazione con Pop Economy è perfettamente allineata con la nostra mission e ci permetterà di diffondere i concetti chiave dell’educazione finanziaria, che sono la base delle tecniche oggetto della nostra offerta formativa”, dice Federica Parigi, coo della Alfio Bardolla Training Group.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo