vigilanza

Sanzione Consob da 100mila euro per due cf

Abusivismo finanziario. Per questo reato Massimiliano Muzzi e Luca Bucciarelli dovranno pagare multe salate con la loro Lux Finance Ltd

Consob, 100mila euro di sanzioni per abusivismo finanziario

02.05.2019
 
Hanno violato l'art. 21 del Testo Unico della finanza che impone "agli intermediari di comportarsi con diligenza, correttezza e trasparenza, per servire al meglio l'interesse dei clienti e per l'integrità dei mercati". Per questo motivo Massimiliano Muzzi (romano, classe ’72) e Luca Bucciarelli (nato a Fabriano nel 1977), rispettivamente director-portfolio manager e director della Lux Finance Ltd, dovranno pagare multe salate.
 
I fatti risalgono al periodo che va dal 14 luglio 2011 al 7 settembre 2015. Scrive l’autorità nel suo bollettino: “la Divisione Intermediari, Ufficio Vigilanza Imprese di Investimento ha ritenuto che la Lux, nell'operatività svolta in Italia per il tramite dei suddetti consulenti finanziari, abbia tenuto un comportamento non corretto e diligente, prestando i propri servizi nei confronti di clientela retail senza l'osservanza dei presidi operativi e comportamentali richiesti dall'ordinamento italiano a tutela e garanzia di tale tipologia di clientela”.
 
Consob ha comminato a Muzzi una sanzione da 30mila euro e per Bucciarelli, una da 20mila. La loro società, la Lux Finance, con sede legale in 30 Finsbury Square a Londra, “in qualità di soggetto responsabile in solido”, dovrà pagare un importo complessivo di 50mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo