martedì, 27 Febbraio 2024

Bankitalia, a marzo calati i tassi su prestiti a famiglie e aziende

Calano del 0,1% gli interessi sull’acquisto della casa e del 0,11 i nuovi prestiti alle imprese. I dati di marzo vengono messi a confronto con quelli del mese precedente

10.05.2019
 
A marzo i tassi di interesse sui prestiti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, sono scesi al 2,17 per cento (dal 2,27 per cento in febbraio); mentre quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo si sono attestati all’8,19 per cento. Lo comunica la Banca d’Italia.

In calo anche i tassi di interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie pari all’1,42 per cento (1,51 nel mese precedente); quelli sui nuovi prestiti di importo fino a 1 milione di euro sono stati pari al 2,02 per cento, quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia allo 0,91 per cento. I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari allo 0,34 per cento.
 

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Maggio 2019
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Altri articoli
Correlati

Fondo Cometa contesta Apple su diritti dei lavoratori, parità di stipendi e AI

Il fondo pensione Cometa interverrà nell’assemblea degli azionisti di...

Meno fondi articolo 6 e più articolo 8 (ma tanti a rischio greenwashing)

In base al Barometro Esg, pubblicato ogni anno da...

Da Capital Group tre fondi Esg per chi investe in Europa e Asia

Capital Group emette tre fondi Esg globali e multi-tematici, progettati...