Quantcast

ingressi

Pimco ingaggia il Nobel Richard Thaler per studiare i risparmiatori

Premio Nobel nel 2017, l'economista si occuperà di pensioni e economia comportamentale. La società ha in corso una collaborazione con l'università in cui Thaler insegna

Pimco ingaggia il Nobel Richard Thaler per studiare i risparmiatori

Il premio Nobel Richard Thaler, consulente senior di Pimco

Nel 2017 gli fu aggiudicato il Nobel per l’Economia per aver ideato "ipotesi psicologicamente realistiche nelle analisi del processo decisionale economico, esplorando le conseguenze di una razionalità limitata, di preferenze sociali e di mancanza di autocontrollo e come questi tratti umani influenzino sistematicamente le decisioni individuali e gli esiti del mercato". È stata questa la motivazione con cui l’Accademia Reale svedese delle Scienze tre anni fa scelse Richard Thaler come testimone del progresso del pensiero economico. 
 
Oggi torniamo a parlare dell’economista e docente della Booth School of Business dell’Università di Chicago perché è diventato uno dei consulenti seniro di Pimco. Gli argomenti di cui tratterà lo studioso sono pensioni e economia comportamentale.
 
Co-fondatore e partner di Fuller & Thaler Asset Management, Thaler permetterà alla società di investimenti di comprendere più a fondo i comportamenti umani e come essi incidano sui processi decisionali, indagando ad esempio i criteri che portano gli individui a prendere determinate decisioni in materia di spesa e risparmio durante la pensione. 
 
Pimco intende servirsi di queste informazioni per creare soluzioni d’investimento che soddisfino al meglio le esigenze di una vasta gamma di clienti, sia in relazione alle attività da accumulare in vista della pensione, sia per quanto riguarda le strategie volte a utilizzare in modo ragionato e consapevole tali attività al fine di affrontare le inevitabili incertezze con cui i pensionati si devono confrontare.

La finanza comportamentale è al centro delle strategie dell’azienda, tanto da aver annunciato un partenariato di lungo periodo con il Center for Decision Research (Cdr) dell’università in cui Thaler insegna. “Noi di Pimco cerchiamo costantemente di generare vantaggi per i nostri clienti. Siamo consapevoli che la comprensione dei processi alla base dei nostri comportamenti e delle nostre decisioni contribuisce in maniera decisiva a renderci degli investitori e dei gestori migliori”, commenta Emmanuel Roman, chief executive officer di Pimco.

“La consulenza del professor Thaler ci aiuterà a perfezionare la nostra capacità decisionale, portandoci a compiere le migliori scelte possibili per i nostri portafogli, i nostri clienti e i nostri dipendenti di tutto il mondo”, conclude Roman.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo