Quantcast

viaggi

Marocco, un paese da sogno a due passi dal porto più vicino

Oggi il porto nevralgico del Paese, sia a livello commerciale che turistico si è trasferito a Tangeri, raggiungibile dall’Italia con numerosi traghetti

Marocco, un paese da sogno a due passi dal porto più vicino

Il Marocco è una terra affascinante caratterizzata da paesaggi intriganti, che in un’esplosione di profumi e colori sapranno incantarti e rendere la tua vacanza un’esperienza indimenticabile. Il Deserto del Sahara è caratterizzato da scenari inconfondibili, contraddistinti da irte catene montuose che dominano le tipiche città e gli inimitabili villaggi costruiti in stile arabo.

Un’escursione sul Deserto del Sahara è sicuramente un appuntamento da non mancare, sia che tu lo voglia vivere sul dorso di un cammello o che tu preferisca scoprirlo muovendoti i su mezzi più convenzionali come i pratici fuoristrada. Se ami la vita movimentata e ti piace visitare le città locali – scoprendone le ricchezze artistiche e culturali, devi assolutamente visitare Marrakech e la sua bellissima Medina, che per dimensioni, dopo Casablanca, Fez e Tangeri, è la quarta per popolosità.


Marrakech è anche la più importante delle città imperiali ed è caratterizzata dall’influenza andalusa che nel corso dei secoli ne ha disegnato l’attuale skyline. La vita in Marocco si articola perlopiù nelle particolari strade labirintiche, che oltre al vocio dei frequentissimi mercati rionali, vengono inebriate  dai profumi inconfondibili dell’ ottimo cibo locale.

Nella parte settentrionale del Marocco invece, immersa in una fertile vallata adagiata tra le colline di Maghreb, si trova la città imperiale di Fez, da sempre storica roccaforte della cultura del Paese. A Fez (in foto) sarà facile perdersi tra i meravigliosi paesaggi dall’antico sapore senza tempo, anch’essi arricchiti dagli aromatici profumi di spezie e dai variegati colori dell’artigianato locale: tappeti, oggetti in ottone, ceramica, tessuti  e lavorati in pelle spesso traportati a dorso d’asino.

Infine Casablanca, capitale economica del Paese,  nata 10° secolo a.C. da un villaggio di pescatori, è sicuramente una tappa che ti suggeriamo di programmare. Casablanca è una città dinamica e moderna ma che conserva ancora intatta l’influenza dei portoghesi prima, e degli spagnoli poi, che avevano entrambi scelto la città come porto strategico per il loro commercio.

Oggi il porto nevralgico del Paese (in foto), sia a livello commerciale che turistico si è trasferito a Tangeri, raggiungibile dall’Italia con numerosi Traghetti verso il Marocco che, per raggiungere il Paese, rappresentano un’ottima alternativa all’aereo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo