Quantcast

ingressi

Tredici professionisti in più per la rete dei cf di Deutsche Bank

Da inizio anno a oggi, Deutsche Bank Advisors ha ampliato la sua squadra composta in totale da 1200 consulenti finanziari

Silvio Ruggiu, head of advisory clients di Deutsche Bank in Italia

Silvio Ruggiu, head of advisory clients di Deutsche Bank in Italia

Dall'inizio dell'anno ad oggi sono stati 13 i nuovi ingressi in Deutsch Bank Advisors, la rete dei consulenti finanziari del gruppo Deutsche Bank.  

In particolare, 12 ingressi hanno riguardato la struttura dei financial advisors, guidata dal coordinatore Nazionale commerciale, Francesco Damiani. Nell’area Nord Ovest, coordinata da Fabrizio Allasia, si è aggiunto al team di Deutsche Bank Financial Advisors di Torino, Marco Alciati, proveniente da San Paolo Invest e Angelo Pozzo, proveniente da Gruppo Carige, mentre nell’area Lombardia, coordinata da Lorenzo Borgna, sono arrivati Felice Eugenio Andolfi da IWBank e Marco Azzoni da Fideuram, entrambi operativi nella città di Milano.

Nell’area Nord Est, coordinata da Davide Totolo, i nuovi ingressi riguardano invece il Veneto, dove sono arrivati Fabio Compagno, a Venezia, e Michele Paparella, a Padova, quest’ultimo proveniente da FinecoBank.

Nell’area Romagna-Marche, coordinata da Roberto Gasperoni, il team Dbfa si è arricchito con l’arrivo a Pesaro di Gionni Bailetti da Widiba e di Barbara Marcaccini da Azimut nella città di Rimini. L’area Centro, coordinata da Stefano Capanna, ha visto infine l’arrivo di Giulio Maria Focareta a Firenze, di Antonello Masala e Antonello Raccis a Cagliari, entrambi provenienti da Widiba, e di Marta Lumachi, a Prato, proveniente da Banca Generali. Nella struttura Private Advisory, la divisione di Dbfa specializzata nella gestione di clienti dal profilo private guidata dal coordinatore nazionale, Carmelo Sarcià, è invece entrato Maurizio Gurgone, proveniente da Citigroup.

Soddisfazione nelle parole di ha commentato Silvio Ruggiu, head of advisory clients di Deutsche Bank in Italia. “Con l’arrivo dei nuovi colleghi, a cui diamo il nostro più caloroso benvenuto, la grande squadra di Deutsche Bank Financial Advisors si è arrichita di professionisti dinamici, preparati e desiderosi di ampliare il loro raggio d’azione e le loro competenze, sfruttando al massimo le potenzialità del nostro modello di business e una piattaforma esclusiva di prodotti e servizi, costruita per rispondere in maniera efficace a tutte le esigenze della clientela”. 

Il network di Deutsche Bank Financial Advisors può contare su 1200 consulenti finanziari sul territorio nazionale, che grazie a un’importante crescita organica e al reclutamento, guidato dal coordinatore nazionale reclutamento, Danilo Bazzini, ha raggiunto un volume complessivo di masse in gestione e di affidamenti alle aziende superiore ai 15 miliardi.

La rete dei consulenti finanziari è parte di Advisory Clients, la struttura di Deutsche Bank creata per offrire servizi di banca premium, consulenza di alto livello e prodotti evoluti a clienti privati, imprenditori e aziende, grazie a una piattaforma integrata, unica nel mercato di riferimento, a disposizione dei consulenti finanziari, dei private banker e dei gestori aziende di Deutsch Bank.

L’offerta di Deutsche Bank Financial Advisors è impostata su un modello di business distributivo in reale architettura aperta, ossia sull’offerta ai clienti di prodotti finanziari di case di gestione terze, selezionate tra le migliori a livello internazionale.

Il tutto arricchito dalla view di mercato globale del gruppo Deutsche Bank, da soluzioni su misura e da tool all’avanguardia per l’ottimizzazione dei portafogli e la protezione del patrimonio finanziario. Alla consulenza sui servizi di investimento si affiancano un’ampia gamma di servizi premium, come le soluzioni assicurative e previdenziali per proteggere il patrimonio, i servizi fiduciari e di pianificazione patrimoniale per tutelare i beni familiari e affrontare i passaggi generazionali e altri servizi offerti insieme a partner di alto profilo nella consulenza legale e fiscale, l’art advisory e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo