martedì, 27 Febbraio 2024

Consob, che stangata per Banca Consulia

L’authority ha irrogato all’istituto guidato dall’ad Antonio Marangi sanzioni pecuniarie di ingente importo a causa di tre violazioni

Mano pesantissima della Consob per Banca Consulia e suoi esponenti aziendali, che hanno ricevuto sanzioni pecuniarie per complessivi 415mila euro. A spingere l’authority a tanta severità sono state le violazioni riscontrate nell’attività della banca e relative “a inidoneità dell’assetto organizzativo ad assicurare un appropriato monitoraggio della rete dei consulenti finanziari (…)”, alle “procedure per la prestazione del servizio di consulenza e per la valutazione di adeguatezza degli investimenti disposti dalla clientela, avuto riguardo al contesto procedurale, riferito anche al sistema dei controlli interni, carente di misure e criteri idonei ad assicurare l’oggettiva e ordinata prestazione del servizio (…)” e infine per le carenze informative alla clientela (sui costi impliciti per esempio) relative al prestito obbligazionario subordinato “Banca Ipibi 2022”. Per quest’ultima violazione tredici esponenti aziendali (tra cui anche l’ad Antonio Marangi per 35mila euro) hanno ricevuto sanzioni per  complessivi 215mila euro. Sanzioni che pagherà Banca Consulia quale soggetto responsabile in solido, con l’obbligo di regresso nei confronti degli autori della violazione.
 
Per approfondire cliccare su testo completo della delibera Consob n.20936 relativa a Banca Consulia

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Maggio 2019
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Altri articoli
Correlati

Alleanza Mediobanca-UBS con fondo che investe in real estate globale

Mediobanca Private banking e UBS Asset management, multi-managers real...

Tutto su ConsulenTia24, segui la diretta a partire dalle 15

Ospiti della puntata Luigi Conte, presidente di Anasf e...

T. Rowe Price: Petrolio, ecco come le dinamiche dei prezzi potrebbero impattare sui bond Usa

Dall'analisi a cura di Steve Boothe, head of investment‑grade...