Quantcast

fintech

Illimity potenzierà il suo cloud computing con il partner di sempre, Microsoft

Illimity si allea con Microsoft per potenziare il sistema bancario su cloud della start up quotata sull’MTA di Borsa Italiana, fondata da Corrado Passera. L'annuncio è arrivato dal Microsoft Innovation Summit

Illimity potenzierà il suo cloud computing con il partner di sempre, Microsoft

il ceo di Illimirty Corrado Passera con l'omologo di Microsoft, Satya Nadella

Illimity si allea con Microsoft per potenziare il sistema bancario su cloud della start up quotata sull’MTA di Borsa Italiana, fondata da Corrado Passera. L'annuncio è arrivato dal Microsoft Innovation Summit di Milano alla presenza del ceo di Microsoft, Satya Nadella

Il cloud computing si rivela una straordinaria leva abilitante e accompagnerà Illimity nel proprio percorso di crescita (S. Candiamo, Microsoft)

Illimity ha adottato da tempo il cloud computing di Microsoft in grado di coprire aree che spaziano dagli aspetti infrastrutturali alla produttività di persone e gruppi di lavoro, dalla gestione “end to end” dei processi e della relazione con il cliente fino alle applicazioni proprie del business bancario.

Con Microsoft Azure, illimity ha costruito un'infrastruttura IT efficiente e scalabile, in grado di accompagnare la banca nel suo percorso di crescita, permettendole di offrire soluzioni personalizzate e innovative. Adesso le parti puntano a migliorare la qualità dei servizi attuali per clienti e dipendenti.

“Illimity è nata con l’obiettivo di affermarsi quale banca di nuovo paradigma, che coniuga innovazione tecnologica con le migliori competenze senza dimenticare il tocco umano, sempre fondamentale”, ha detto Passeraal microfono di Milano. “L’essere la prima banca italiana cloud native è certamente un traguardo importante per la nostra start-up e siamo felici di averlo potuto raggiungere con il supporto di un partner tecnologico del calibro di Microsoft”.

Gli fa eco Microsoft con l’amministratore delegato di Microsoft Italia, Silvia Candiamo (in foto): “Siamo orgogliosi di collaborare con una realtà innovativa come Ilimity. Il cloud computing si rivela una straordinaria leva abilitante e in poco tempo ha supportato la banca di Passera nella fase di avvio e la accompagnerà in modo flessibile nel proprio percorso di crescita, con il vantaggio di offrire garanzie di sicurezza essenziali per il mondo banking e utili funzionalità di analisi e Intelligenza Artificiale per competere in un mercato sempre più dinamico”.
 
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo