vigilanza

Gli abusi finanziari scoperti da Consob&Co

L'ente di vigilanza sui mercati finanziari comunica nuove violazioni al Testo unico sulla finanza. Nuove segnalazioni anche dall'estero

Rischio No Deal, le indicazioni di Consob agli operatori finanziari

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ha ordinato l'interruzione dell'attività finanziaria di nuove società per l'assenza delle necessarie autorizzazioni previste dal Testo unico sulla finanza. 

Si tratta di: PayPeq Holdings OÜ, tramite il sito internet www.royaltrade.fm (delibera n. 20947 del 29 maggio 2019);  Takeda Partners LTD e BancDeMonarch Limited, tramite il sito internet www.bancdm.io (delibera n. 20946 del 29 maggio 2019); Lancelot Equity Ltd, tramite i siti internet https://gocapitalfx.com e https://gocapital123.com (delibera n. 20945 del 29 maggio 2019).

Consob ha provveduto che a sospendere per 90 giorni: l'offerta al pubblico di "Liracoin", promossa da "Liracoin – DAMO" anche tramite i siti internet https://liracoin.club/, www.liracoin.com e www.licex.io (delibera n. 20944 del 29 maggio 2019); e del Tuf, l'offerta al pubblico dei "piani di investimento" promossa dalla società Tessline Limited anche tramite il sito internet www.tessline.com (delibera n. 20948 del 29 maggio 2019).

Dal Regno Unito arrivano, dall'autorità di vigilanza Fca, le segnalazioni degli abusi finanziari: Capital Tech Limited t/a/ PBN Capital (http://pbncapital.com), con sede dichiarata alle Marshall Islands; World Fxm/WorldFxm (https://worldfxm.com), con sede dichiarata alle Marshall Islands; reasury Consulting Group (www.treasuryconsultinggroup. com); Stanford Capital Markets (www.stanfordcapitalmarkets. com), con sede dichiarata in Svizzera.

Da Hong Kong, la Sfc segnala invece Hongkong Junshen Tianhung International Group. 

La lussemburghese Cssf segnala: Emirates Global Investment (www.emirglobalinv.com); www.afs-fund.lu che non è in alcun modo in relazione con il fondo di investimento specializzato di diritto lussemburghese Afs Fund, autorizzato in Lussemburgo.


La Cnmv in Spagna, segnala: Global World Exchangers Sl (https://mize.network); www.marketgbp.com, clone della società autorizzata Safecap Investments Limited con sede a Cipro (numero di riferimento: 2381 e sito web www.markets.com); NatanRo Slu (https://natanro.com).

Dall'Austria arriva la censura da parte della Fma verso: www.leitnerhans.com; Bealgo (Bax Ltd) (www.bealgo.com ), con sede dichiarata in Bulgaria; www.thomasmarkgraf.com; Credit Solutions/ Credito Soluciones (www.creditosoluciones.com), con sede dichiarata in Francia.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo