fintech

Moneyfarm, l'arrembaggio al risparmio gestito europeo parte dalla Germania

La società di investimenti avvia oggi le sue attività nel mercato tedesco con una strategia di espansione basata sugli strumenti digitali del suo robo advisor, Vaamo

Moneyfarm, l'arrembaggio al risparmio gestito europeo parte dalla Germania

Il Sole 24 Ore dà notizia stamattina dell'avvio da parte di Moneyfarm delle proprie attività in Germania. L'obiettivo della società di investimenti e gestione patrimoniale è mettere un piede nel mercato europeo del digital wealth management attraverso gli strumenti digitali offerti oggi dal fintech.

L'azienda si presenterà ai clienti tedeschi anche con offerta presente in Allianz Global Investors

Moneyfarm ha, non a caso, acquisito lo scorso novembre il robo advisor Vaamo proprio per affrontare il mercato con sistemi di automazione nella gestione dell'asse allocation. 

Forte della presenza nella proprietà di Allianz (il primo per dimensioni di titoli, tra i soci di minoranza), la società potrà presentarsi alla clientela tedesca con un portafogli ricco anche dell'offerta presente in Allianz Global Investors.

Al 2018 Moneyfarm presenta 700 milioni di aum e circa 40.000 clienti, con una performance raddoppiata su base annua.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo